lunedì 31 marzo 2014

Prodotti Crescendo Coop - Come sono gli Inci?

Ciao a Tutti,
torno a parlarvi di inci di prodotti per bambini, parlandovi della linea Coop Crescendo:
La linea prevede uno shampoo,
un detergente per bagnetto, un latte detergente, un olio coccole, una crema protettiva e le salviettine per il cambio, di queste ultime però vi parlerò in un post a parte, dedicato appunto solo alle salviettine.
Cominciamo a guardare gli inci:

Coop - Crescendo - Shampoo No Lacrime:


Aqua, PEG-120 Methyl Glucose Dioleate, Sodium Myreth Sulfate, Sodium Cocoamphoacetate, PEG-200 Hydrogenated Glyceryl Palmate, PEG-7 Glyceryl Cocoate, Gluconolactone, Phenoxyethanol, Parfum, Panthenol, Sodium Benzoate, Poliquaternium-10, Citric Acid, Methylparaben, Disodium EDTA, Butylparaben, Ethylparaben, Propylparaben, Isobutylparaben

250 ml

Sinceramente le lacrime vengono a me! Mi chiedo come sia possibile, con dei prodotti fantastici della linea Vivi Verde, fare una dei prodotti così bruttini e sintetici dedicati alla prima infanzia!
Questo shampoo lo sconsiglio proprio, a parte che il Sodium Myreth Sulfate mi sembra fin troppo aggressivo in un prodotto per bambini piccoli, ma a parte questo c'è di tutto: derivati vegetali etossilati (i PEG), con numeri altissimi (quindi assolutamente da evitare), fenossietanolo (sconsigliato per i bambini piccoli) e un poliquaternium.
Io questo prodotto ve lo sconsiglio proprio! Ci sono più ingredienti dannosi, che decenti (a prescindere dall'origine sintetica o dalla biodegradabilità).
Bagnetto Delicato:

Aqua, Glycerin, Sodium Lauroamphoacetate, Lauryl Glucoside, Sodium Laureth Sulfate, PEG-120 Methyl Glucose Dioleate, Phenoxyethanol, Hydroxypropyl Starch Phosphate, Citric Acid, Parfum, Acrylates/Beheneth-25 Methacrylate Copolymer, Isoxadecane, Isopropyl Palmitate, Polyquaternium-7, Styrene/Acrylates Copolymer, Diazolidinyl Urea, Sodium Benzoate, Bisabolol, Disodium EDTA, Panthenol, Potassium Sorbate, PPG-15 Stearyl Ether

Esattamente come per lo shampoo...questo shampoo lo sconsiglio proprio, sembra meno aggressivo dello shampoo, data l'alta posizione della glicerina, e la presenza di tensioattivi più delicati come l'anfoacetato e il glucoside prima di quello più sgrassante: il Sodium Laureth Sulfate.
Comunque vale lo stesso discorso dello shampo, c'è quasi tutto quello che andrebbe evitato: derivati vegetali etossilati (i PEG), con numeri altissimi (quindi assolutamente da evitare), fenossietanolo (sconsigliato per i bambini piccoli), un poliquaternium e un silicone (anche se è in piccolissime dosi, è solo inutile a mio parere, non farà danni).
Ci sono più ingredienti dannosi, che non altro, e anche gli attivi adatti, come il Bisabololo e il Pantenolo sono alla fine, dopo i conservanti.
Coop - Crescendo - Latte Detergente Delicato:


Aqua, Glycerin, Canola Oil, Caprylic/Capric Triglyceride, Cocoglycerides, Isopropyl Palmitate, Glyceryl Stearate Citrate, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Cetearyl Alcohol, Dicaprylyl Carbonate, Olus Oil, Phenoxyethanol, Behenyl Alcohol, Butyrospermum Parkii Butter, Panthenol, Parfum, Chlorphesin, Xanthan Gum, Bisabolol, Disodium EDTA, Chamomilla Recutita Extract, Disodium Phosphate, Tocopherol, Sodium Hydroxide

250 ml
2,00 € circa
 
Questo prodotto invece abbastanza carino, è una semplice emulsione con una cascata di grassi accettabile. L'unica nota deludente è quell'"Olus Oil", che però è ben oltre la metà degli ingredienti, probabilmente è presente in piccola percentuale.
Una nota invece problematica sono il Chlorphesin, un conservante che alcune fonti sconsigliano nei prodotti per neonati, bambini e mamme in attesa o allattamento.
Però è una segnalazione su cui non ci sono molte fonti e molti dati attendibili, per norma di legge deve stare sotto lo 0,3%, quindi è quantomeno regolamentato.
Per quanto riguarda l'EDTA, non è un ingrediente velocemente biodegradabile, ma nonostante venga segnato rosso sul biodizionario, in realtà ha un'azione protettiva nei confronti dell'inquinamento da metalli pesanti. In sostanza è il male minore per il mare e i pesci.

Coop - Crescendo - Dentifricio:
Sorbitol, Aqua, Hydrated Silica, PEG-8, Glycerin, Sodium Lauryl Sulfate, Aroma, Cellulose Gum, Sodium Benzoate, Sodium Saccharine, Potassium Sorbate, Sodium Fluoride, CI 42090

Questo dentifricio purtroppo è terribile. Comincia bene, con una formulazione abbastanza classica: Sorbitolo, Acqua e Silice, ma poi ha un tensoattivo troppo, troppo aggressivo! Il Sodium Lauryl Sulfate ormai lo usa solo la Lush, e poi c'è il PEG, beh sapete come la penso sugli etossilati.
Sulla questione Fluoro non mi pronuncio, io personalmente cerco di evitare i dentifrici al fluoro, ma è una mia personale e generale idea di evitare il più possibile integratori e alimenti arricchiti, non ho mai fatto ricerche in proposito.
Poi c'è una piccola postilla. Questo dentifricio contiene un colorante (Blu Brillante FCF), trovo che sia piuttosto inutile, inoltre quasi tutti i coloranti alimentari hanno dimostrato di avere correlazione con disturbi dell'attenzione nei bambini. 
Ora, ci sono studi che lo dimostrano e ci sono studi che dimostrano il contrario, intanto le aziende che producono preparati per dolci si parano le chiappette, e scrivono quest'avvertenza proprio sui flaconcini di colorante alimentare. Io nel dubbio darei ad un bambino un dentifricio senza coloranti, dato che il rischio è l'ingerimento accidentale.

Coop - Crescendo - Olio Idratante:

Caprylic/Capric Triglyceride, Isopropyl Palmitate, Helianthus Anuus Seed Oil, Olus Oil, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Parfum, Tocopherol

250 ml
3,11 €
 
Questo è assolutamente un buon prodotto, anche se di sicuro la definizione "idratante" è sbagliata. Al massimo è un emolliente. Comunque la base è una frazione di olio di cocco, con l'aggiunta di un estere a pallino verde, Olio di Girasole e di Mandorle e una goccia di Tocoferolo.
Purtroppo una parte del prodotto è costituita da un olio vegetale non definito (Olus Oil), di solito si riferisce a oli vegetali di basso prezzo e di non ottima qualità.
Presumibilmente si tratterà di un misto palma. Niente di dannoso, ma diciamo che potevano aggiungere un semplice olio economico come Soia o Mais, ma che comunque sono più pregiati di un olio indefinito.
Comunque questo può essere un ottimo prodotto per il massaggio neonatale, soprattutto durante la stagione fredda, e non ha neanche un brutto rapporto qualità/prezzo.

Coop - Crescendo - Crema protettiva:


Aqua, Zinc Oxide, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Isohexadecane, Octyldodecanol, Olus Oil, Canola Oil, Polyglyceryl-4 Diisostearate/Polyhydroxystearate/Sebacate, Glycerin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Cera Alba, Magnesium Sulfate, Tocopheryl Acetate, Hydrogenated Castor Oil, Zinc Stearate, Phenoxyethanol, Bisabolol, Panthenol, Parfum, Chlorphenesin, PPG-15 Stearyl Ether, Tocopherol

100 ml
3,48 €
 
Purtroppo anche quest'ultimo prodotto della linea è abbastanza deludente, insieme a tanti ingredienti buoni (Ossido di Zinco, Olio di Colza varietà Canola e Mandorle, Olio di Ricino Idrogenato, Cera Alba, Tocoferil Acetato, Bisabololo e Pantenolo), ha un sacco di ingredienti che invece sono proprio bruttini: PPG, un silicone, la Clorfenesina e il Fenossietanolo, da evitare in prima infanzia.
In generale mi sento di sconsigliare questa pasta all'Ossido di Zinco, in commercio ce ne sono assolutamente di migliori.
Inoltre non mi sembra neanche un prodotto particolarmente economico...
potete tranquillamente sostituirla con una semplice pasta Hoffmann fatta in casa.

Anche per oggi è tutto,
un saluto a tutte le mamme!
Alla prossima!

Rasmus

Si ringraziano il Forum di Lola, il Forum di Sai Cosa Ti Spalmi, Biodizionario.it, e la fondazione Wikipedia inesauribili fonti di informazioni e di ispirazione

5 commenti:

  1. Ciao Rasmus ! Ti ho scoperta da qualche giorno per caso, e ogni sera mi leggo qualche tuo post ... mi interesso di autoproduzione da un annetto, ma sono ancora alla fase 80% studio e teoria e 20% pratica ^^ Leggerti mi è tanto utile, sei davvero esaustiva e ti spighi molto bene! Quindi grazie di quanto condividi, a presto
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contenta che ti piacciano i miei post! ^_^

      Elimina
  2. Ciao, vista l'ottima recensione hai anche qualche info sui pannolini crescendo coop? Pur essendo orientata ai lavabili nei primi giorni di vita di mia figlia ho preso un pacco di questi pannolini tg 2 - 5 kg e ho visto che sono prodotti per la Coop dalla Ontex, azienda che da quanto ne so produce pannolini biodegradabili compostabili. Sul pacco, naturalmente, niente INCI.
    Ciao
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, purtroppo non sono molto ferrata sul tema pannolini, anche perché non dovrebbero contenere sostanze chimiche come le salviettine detergenti, quanto piuttosto fibre di diverse origini che assorbono e basta. Però se sono biodegradabili e compostabili dovrebbe essere chiaramente scritto sulla confezione, come succede con le borse in mater-bi, infatti tutte dovrebbero essere biodegradabili stando alla norma di qualche anno fa, ma solo alcune sono compostabili (infatti alcune non possono essere usate per la raccolta della frazione umida ed è chiaramente scritto).

      Elimina
  3. Grazie davvero, per chi ha un bimbo piccolo come me queste recensioni sono il top. Ti seguo e aspetto tuoi nuovi post!
    Baci
    Mary
    http://marycosmesi.blogspot.it/

    RispondiElimina